Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

DAL 1802

SCOPRI IL VIAGGIO IMPRENDITORIALE DELLA FAMIGLIA AMONN

La storia dell'impresa familiare Amonn ha inizio nel 1802, con l'apertura di un negozio di generi coloniali.
Per oltre due secoli sette generazioni si sono avvicendate alla guida dell’azienda con lungimiranza, accrescendone dimensioni ed importanza ed entrando via via in nuovi settori.
 
 
1627 - Il nome ‘Amonn' (originariamente Aman) appare per la prima volta negli scritti del municipio di Bolzano.

1754 - Johann Michael Amonn, nato il 29 settembre 1734 a Vills presso Reutte (Tirolo) viene ventenne a Bolzano e, nel 1759, acquista l’albergo ‘Luna'.

1760 - Nasce a Bolzano  Johann Jakob Amonn.

1798 - Johann Jakob Amonn ottiene la cittadinanza bolzanina.

1801 - Johann Jakob Amonn acquista da Franz Sailer l’albergo ‘Al Leone Bianco' in Piazza S. Trinità (oggi Piazza Municipio) e lo ristruttura completamente.

1802 - Johann Jakob Amonn apre in Pizza S.Trinità (oggi Piazza Municipio) un negozio di generi coloniali e fonda così la ditta Amonn.
 
1836 - Johann Carl Amonn (figlio di Johann Jakob) subentra al padre nella guida dell’azienda.
 
1849 - La conduzione dell’azienda viene assunta da Johann Filibert Amonn (figlio di Johann Carl) che ne cambia il nome in ‘J.F. Amonn'.
 
1886 - Suddivisione del negozio nei reparti generi coloniali e carta e cancelleria.
 
1891 - Emil Amonn ( figlio di Johann Filibert) assume la guida dell’azienda.
 
1898 - Nascita del reparto cartoline con ampliamento del primo piano dell’edificio; acquisto della tipografia ‘Riegl & C.' ed incorporazione della stessa nell’azienda.
 
1909 - Emil Amonn acquista il ‘Plattnerhof' a Gries che diventa residenza della famiglia.
 
1913 - Erich e Walter Amonn prendono le redini dell’azienda. Sempre nello stesso anno l'architetto Marius Amonn ristruttura la Piazza del Municipio su incarico del Comune e la sede sociale viene rinnovata.

1921 - Acquisto della legatoria Weigl, apertura di un negozio di colori al dettaglio.
 
1931 - Costruzione della nuova fabbrica chimica.

1943 - Trasferimento delle attività a Merano, Terlano e Appiano a causa della guerra.

1944 - La sede sociale viene distrutta dai bombardamenti.

1946 - Ricostruzione della sede sociale.
 
1952 - La J.F. Amonn (società per azioni) aumenta il proprio capitale a cento milioni di lire e festeggia il 150° anniversario dalla fondazione.
 
1961 - Ingresso nella catena alimentare DESPAR Italia.
 
1962 - Ander Amonn sviluppa la catena del commercio al dettaglio.
 
1965 - Separazione dei rami di attività.

1969 - Fusione di J.F. Amonn Spa con SELL s.acc.

1971 - Costituzione della Satib per la produzione della Coca Cola in Italia.

1985 - Vendita di Amonn Fitochimica Spa.

1986 - Acquisto della ditta Lutz (colori e vernici) a Korneuburg presso Vienna, oggi Amonn Coatings s.r.l.

1989 - Costituzione della J.F.Amonn Holding s.r.l. con partecipazioni in tutte le società Amonn.
 
1991 - Vendita della catena alimentare Despar.

1992 - Acquisto della cantina spumanti Cesarini Sforza.

1994 - Acquisto della ditta Italvis (vernici ignifughe ed intumescenti) e della ditta Protect (vernici ignifughe ed intumescenti). Le due società si sono fuse in seguito nella società Italvis Protect s.r.l. con sede a Milano.

1995 - Vendita della Satib Coca Cola.

1996 - Acquisto della Stufex Spa. Costituzione della Grafus s.r.l. insieme all'Athesia per la distribuzione di carta e cancelleria.

1998 - Fusione di Amonn Color con COSMA & ZETAL e costituzione di Amonn Cosma Spa, oggi AMONN COLOR Srl, in Amonn Holding, che rileva la vendita di colori protettivi per legno.

2001 - Vendita della cantina spumanti Cesarini Sforza.
 
2002 - Assume la direzione Arno Amonn.

2007 - Costituzione di Amonn L’Aquatec – Bangkok.

2008 - Fusione di Italvis Protect e Stufex, specialisti nel settore della protezione antincendio e costituzione di Amonn Fire.

2013 - Integrazione delle aziende Amonn TecnoIn, Amonn Hotel, Amonn Color, Amonn Fire in J.F. Amonn Spa con sede sociale a Bolzano.